• News

Super 8: petizione per uscita ritardata

news

Interessante iniziativa di splattercontainer.com, il più importante sito di horror in Italia: a seguito della decisione di far uscire Super 8 in Italia solo il 30 settembre (film già uscito il 10 giugno nel resto del mondo), SC invita gli utenti a chiedere spiegazioni direttamente sulla pagina Facebook del film.

Super 8 di J.J. Abrams, prodotto da Spielberg, è uno di quei film per i quali è stata scelta una strategia di marketing basata sul mistero: poco o nulla si è saputo infatti della misteriosa creatura aliena che dovrebbe comparire nel film, sulla quale sono state sapientemente diffuse soltanto notizie confuse e contrastanti. La curiosità è quindi una componente fondamentale nella scelta di vedere questo film, ma l'effetto sorpresa - almeno per il pubblico italiano - sarà gravemente compromesso dalla ovvia diffusione di spoiler e video conseguenti all'uscita nel resto del mondo.

I fan di J.J. Abrams (regista - tra l'altro - di Star Trek, Mission: Impossible III, alcuni episodi di Alias e di Lost) in Italia non sono pochi, per non parlare degli amanti di Steven Spielberg; la storia stessa sembra essere molto intrigante, prodotti fantascienza-thriller non se ne vedono molti, e i risultati del box office negli altri paesi sembrano confermare che si tratta di un titolo di tutto rispetto. Purtroppo l'uscita differita italiana non potrà che privare il nostro pubblico dell'elemento sorpresa, e da qui il motivo della "petizione" promossa da Splattercontainer.

Si tratta di uno dei rari esempi nei quali il pubblico viene direttamente coinvolto nel dialogo con il distributore, le cui logiche commerciali - certamente fondate su una professionalità di tutto rispetto - alcune volte risultano poco comprensibili al grande pubblico. Al momento molto utenti hanno raccolto l'invito, postando sulla pagina Facebook del film la domanda cruciale, ma per adesso non c'è traccia di una risposta ufficiale da parte della distribuzione. Facebook ancora una volta si rivela come strumento di dialogo straordinario tra chi propone un prodotto e chi lo consuma, anche se naturalmente questo dialogo trova una sua completezza soltanto se alle domande fanno seguito le opportune risposte.

L'iniziativa di Splattercontainer è connotata da una assoluta positività: l'editore infatti rimarca più volte nel suo invito agli utenti di mantenere il tenore degli interventi all'interno dei più elementari dettami dell'educazione, proprio per non trasformare un lecito interrogativo in un elemento di disturbo.

Possiamo soltanto augurarci che il pubblico - che si stà dimostrando particolarmente ricettivo all'iniziativa - possa trovare quanto prima soddisfazione in una esaustiva quanto dovuta risposta.

Questi sono i link alle pagine che spiegano l'iniziativa:

 

Pubblicato in News

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004
Il servizio di prevendita e prenotazione di Cinemaz.com utilizza il sistema di biglietteria SIAE Point Break
Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter