Cinemaz logo
  • News

E' morto Peter Yates, regista di Bullitt

news

E' morto a Londra, dopo una lunga malattia, Peter Yates, il regista inglese diventato famoso grazie a Bullitt, il film con Steve McQueen ambientato a San Francisco che ha praticamente inventato le scene di inseguimento in auto del cinema moderno. Yates era stato candidato due volte all'Oscar, per All American Boys e Servo di scena. Tra i suoi film da ricordare, in una carriera che lo ha visto toccare molti generi diversi, La pietra che scotta, Suspect: presunto colpevole, John e Mary (con Dustin Hoffman e Mia Farrow). Krull, Un uomo innocente. 

 

Pubblicato in News

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus