Cinemaz logo
  • News

Decisa la data di James Bond 25

Decisa la data di James Bond 25

Il film sarà nelle sale USA l'8 novembre 2019.

In attesa di capire cosa vorrà fare Daniel Craig, la EON Production e la Metro-Goldwyn-Meyer hanno intanto fissato l'uscita per il nuovo, e come sempre atteso, James Bond.

Finalmente un punto fermo per il prossimo lungometraggio sull'agente segreto più famoso del cinema mondiale: Bond tornerà sul grande schermo nell'autunno del 2019.

Infatti, secondo quanto riporta il sito Deadline, il comunicato stampa diramato dalla produzione fissa la data di arrivo in sala negli Stati Uniti del seguito di Spectre nel giorno dell'8 novembre del 2019, mentre come da tradizione, in Inghilterra e in altri paesi europei il film arriverà anche prima di quella data.

Tutto da definire il cast artistico, a partire dal protagonista visto che Daniel Craig non ha ancora sciolto i dubbi sulla sua partecipazione e non si conosce nemmeno il nome del filmaker a cui sarà affidata la regia del 25esimo James Bond.

Le ultime voci davano in pole position niente meno che Christopher Nolan - vai alla nostra news.

Assegnato invece il compito di realizzare lo script a Neal Purvis e Robert Wade che hanno lavorato a tutti gli episodi interpretati da Daniel Craig.

Restiamo in attesa di nuovi sviluppi...

Un'immagine di Daniel Craig nei panni di James Bond in Skyfall del 2012

Daniel Craig è James Bond

 

Pubblicato in News

Tags: James Bond, Daniel Craig, Christopher Nolan, Dunkirk, Barbara Broccoli, Skyfall, Bond 25

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Questo sito utilizza i cookie per funzionare correttamente, per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il proprio traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Proseguendo nella navigazione avrai dato il tuo consenso.