Scheda filmIl Figlio di Saul
Cast: Geza Rohrig, Levente Molnar, Urs Rechn, Todd Charmont
Regia: Laszlo Nemes
Distribuzione: TEODORA FILM S.R.L.
Produzione: Laokoon Filmgroup, Hungarian National Film Fund, Laokoon Film Arts
Genere: DRAMMATICO
Durata: 103
Origine: HUN
Anno: 2015
Data di uscita:
Censura: Per tutti
Locandina
Il Figlio di Saul
Trama del film: Il Figlio di Saul

Ottobre 1944, Auschwitz-Birkenau, Saul Auslander è un membro del Sonderkommnado, un gruppo di ebrei prigionieri isolati dal resto del campo e costretti a collaborare con le autorità naziste nei campi di sterminio nelle operazioni di rimozione dei corpi dalle camere a gas e nelle successive cremazioni. Saul, dal volto scavato e dallo sguardo vitreo che, mentre pulisce pavimenti e rimuove cadaveri nel crematorio di Auschwitz, trova un bambino moribondo e lo riconosce come un figlio avuto in gioventù. L’uomo è disposto a tutto per nascondere il corpo ormai senza vita del bambino e per seppellirlo degnamente, cercando fra i condannati a morte un rabbino e facendo di questa missione l’ultima ragione della sua esistenza, al punto di far fallire, perseguendo il suo scopo, anche il tentativo di fuga preparato da tempo da molti suoi compagni di prigionia.

Trailer e video
Recensioni


Per aggiungere la tua recensione, devi essere loggato.
Orari e programmazione film: Il Figlio di Saul
Film non in programmazione

MemoCinema

MemoCinemaTi ricordi la trama di un film ma non conosci il titolo? Prova MemoCinema, il sito che ti aiuta a ritrovare i film dimenticati.

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox browser safari

Google Plus

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004
Il servizio di prevendita e prenotazione di Cinemaz.com utilizza il sistema di biglietteria SIAE Point Break
Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.

Seguici su Google+
Seguici su Facebook
Seguici su Twitter