Gli esercizi cinematografici precedentemente serviti da Cinemaz ora utilizzano il sistema di biglietteria 18Months


  • Orari
  • News Cinema

Michael Bay racconta l'aggressione subita sul set di Transformers 4

michael bayDegno di uno dei personaggi dei film che dirige e l'hanno reso famoso, Michael Bay ha dimostrato un invidiabile sangue freddo nel corso di una a dir poco inconsueta aggressione subita sul set di Honk Kong di Transformers 4.

In breve le cose sono andate così: il set era allestito davanti a dei negozi. La produzione aveva concordato con ciascun venditore un compenso a titolo di rimborso per il mancato lavoro. Solo uno pretendeva quattro volte la cifra e così, probabilmente, eccitato da sostanze illegali, ha prima disturbato in vari modi le riprese poi ha tentato di colpire il regista con un pezzo di un condizionatore: Michael Bay ha schivato il colpo e disarmato l'aggressore che alla fine è stato arrestato.

Se volete conoscere tutta la storia questa è la ricostruzione dell'episodio scritta proprio da Bay sul suo sito:

Ciao a tutti, sono Michael.

Sì, la storia che raccontano tutti è vera – ma non del tutto! È vero, dei tizi strafatti ci hanno rotto le scatole per ore, il mattino del nostro primo giorno di riprese a Hong Kong. Un tizio ha spinto alcuni carrelli di metallo contro i miei attori, provando a estorcerci migliaia di dollari; in cambio non ci avrebbe preso a mattonate e avrebbe spento la musica ad altissimo volume che stava suonando.

Tutti i commercianti a cui abbiamo recato disturbo sono stati pagati per l’inconveniente, ma il tizio voleva che lo pagassimo il quadruplo. Ho spiegato personalmente al tizio e ai suoi amici che potevano scordarselo, che non avremmo ceduto all’estorsione. Non gli è piaciuta la risposta. Così è tornato un’ora dopo mentre stavamo girando, e aveva con sé un condizionatore. Mi si è avvicinato e ha provato a tirarmelo in faccia, ma io l’ho evitato, buttato a terra il condizionatore e spinto via il tizio. A quel punto è arrivata la security che l’ha bloccato, ma sono serviti sette tizi belli grossi per tenerlo fermo. Sembrava uno zombie uscito da World War Z: ha sollevato da terra sette tizi e provato a morderli. Anzi, ha effettivamente morso la scarpa di una di queste guardie, una follia. Per fortuna era una Nike Air Max, la bolla d’aria è scoppiata ma almeno l’alluce si è salvato.

Poi sono arrivati quindici poliziotti in divisa da sommossa per risolvere la questione. Alla fine hanno arrestato quattro persone per assalto a pubblico ufficiale.

Dopo questo avvenimento, abbiamo passato un giorno di riprese splendido a Hong Kong. Non potevamo sperare in un posto migliore.

 

 

 

 

michael bay

 

 

 

Pubblicato in News

OnStage.Guru | I Migliori Concerti GratuitiI migliori concerti gratuiti | OnStage.Guru

Browser Suggeriti

browser chrome browser firefox Safari

Whisky&Co | i migliori whisky del mondoIl punto di riferimento per gli appassionati di whisky e fine spirits. Acquista online i migliori whisky del mondo, anche da collezioni private

 

RKKO Studio | Aprire società all'esteroChi fa impresa ha il diritto di scegliere luogo e modalità della propria offerta e quindi anche se costituire una società estera: alcuni Paesi offrono indiscutibilmente opportunità migliori, sia in termini di servizi ai cittadini e alle imprese che in termini di tassazione e oneri burocratici.

Cinemaz: film, cinema, prenotazioni e prevendite biglietti | Informativa sulla Privacy | powered by Tix Production | p.iva IT08230901004
Android is a trademark of Google Inc.. | App Store è un marchio di servizio di Apple Inc.. iPad, iPhone e iPod sono marchi registrati di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri paesi.
Gli esercizi cinematografici precedentemente serviti da Cinemaz ora utilizzano il sistema di biglietteria 18Months